Antennista: quando chiamarlo

Comment

Casa
antenna tv

L’antennista è quel professionista che si occupa degli impianti necessari a vedere la TV in casa; che si tratti dei canali satellitari o del digitale terrestre poco importa, anche se è sempre meglio, al momento del contatto, indicare all’antennista quale sia l’impianto tv che necessita di assistenza. Un bravo antennista roma si occupa sia della sistemazione e della riparazione di eventuali guasti, sia della predisposizione di un nuovo impianto per la visione della tv, o dell’ampliamento di quello preesistente.

Il fai da te

Prima o poi capita a tutti che la tv non si sintonizzi in modo corretto; a volte basta un forte temporale per spostare l’antenna, tradizionale o parabolica, e impedirci così di poterla sfruttare al meglio. Altri tipi di guasti possono riguardare semplicemente il decoder, ossia quell’apparecchiatura che consente di decodificare il segnale captato dall’antenna, oppure possono verificarsi guasti all’impianto che riguardano i cavi che connettono antenna, decoder e televisore. Alcune di queste problematiche possono essere risolte da soli, basta avere una certa dimestichezza con il fai da te. Si deve però anche considerare che stiamo parlando di apparecchiature delicate, se non si ha la certezza di svolgere un lavoro corretto è meglio rinunciare in anticipo. Se siamo a conoscenza del fatto che l’antenna può essersi spostata, con il vento o per altre motivazioni, allora possiamo cercare di ri-orientarla in modo corretto, procedendo per piccoli aggiustamenti. Questo se l’antenna è posizionata in un luogo facilmente raggiungibile; s invece si trova sul tetto, meglio rivolgersi ad un antennista professionista, per evitare di metterci in pericolo per risparmiare poche decine di euro.

Cosa fa l’antennista

Gli antennisti si occupano esclusivamente di sistemazioni e installazioni dell’impianto televisivo di casa. Alcune aziende sono in grado anche di effettuare riparazioni sui decoder, sia quelli del digitale terrestre, sia quelli del satellitare. Oppure possono indicarci un riparatore in grado di svolgere questo tipo di riparazioni. Generalmente quanto si contatta l’antennista questi ci indicherà alcuni possibili momenti in cui ha la possibilità di venire a casa nostra, per eseguire un primo sopralluogo e le eventuali riparazioni necessarie, o l’installazione di un nuovo impianto. Di solito è necessario che al momento dell’arrivo dell’antennista sia presente qualcuno in casa, per consentire al professionista di accedere all’appartamento o anche alle parti comuni della casa, come ad esempio nel caso di antenne poste sul tetto di un condominio. Si ha spesso anche la possibilità di contattare un servizio di pronto intervento, che ovviamente ha un sovrapprezzo; si ha però la certezza di un intervento rapido e certo, spesso nel corso di poche ore dalla chiamata. Se si ha la necessità div edere la tv nel breve periodo è certamente una proposta interessante, ad esempio quando si intende vedere una partita in tv, o altri tipi di evento simili. Si pensi al caso in cui si sono invitati gli amici a casa per seguire insieme il concerto del primo maggio: se la tv perde la sintonia, si possono creare disagi non indifferenti. Meglio quindi, in questi casi, contattare il servizio di pronto intervento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *