Category Archives: Mangiare sano

Mangiare cibi integrali è importante?

Il termine “cibi integrali” generalmente descrive alimenti naturali non trasformati, contenenti un solo ingrediente. Gli alimenti interi tendono ad essere densi di sostanze nutritive e hanno una minore densità di energia: significa che hanno meno calorie e più nutrienti per porzione, rispetto agli alimenti trasformati. Al contrario, molti alimenti trasformati hanno scarso valore nutrizionale e sono spesso indicati come calorie “vuote”. Il loro consumo in grandi quantità è legato all’obesità e ad altre malattie. Continue reading

Published by:

Dieta: come trovare quella giusta

Abbiamo qualche chilo di troppo e non sappiamo come eliminarlo? Nel caso in cui abbiamo la certezza di non soffrire di qualche tipo di disturbo correlato alla nostra salute e i chili in eccesso sono molti meno di 10, possiamo approfittare delle tantissime diete suggerite online. Stiamo parlando di regimi alimentari restrittivi adatti a chi è in perfetta salute e da sfruttare per brevi periodi di tempo. Mantenere questo tipo di diete per periodi superiori alle 3 settimane potrebbe causare seri problemi di carenze nutrizionali, meglio non scherzare con ciò che mangiamo. Continue reading

Published by:

Come mangiare in sicurezza cozze e vongole

cozzePiacciono a molti e, effettivamente, si tratta di frutti di mare gustosi e nutrienti, in grado di impreziosire tanti piatti estivi. Tuttavia, guai a pensare che il rapporto culinario con cozze e vongole sia tutto positivo: a volte questi alimenti possono provocare brutte sorprese, conducendo i degustatori a diventare “pazienti” di qualche ospedale. Ma come poterle mangiare in sicurezza?

Cominciamo con il rassicurare molti lettori ricordando che cozze e vongole, oltre che buone, fanno anche bene alla nostra dieta: sono infatti ricchissime di proteine (circa il 10%), vitamina B12, sali minerali come il ferro (6 mg per 100 grammi), fosforo, potassio, zinco, magnesio, selenio. Di contro, hanno un basso contenuto di grassi (tra l’1% e il 2%) e un ridotto apporto calorico (circa 70-80 calorie per 100 grammi). Continue reading

Published by:

Nutrirsi con l’olio di canapa

olive-oil-356102_960_720Non di solo olio di oliva si vive. E non sorprende assistere – soprattutto all’interno dei negozi bio – dell’esplosione commerciale di oli un pò più particolari dell’olio di oliva o di semi vari, ma non per questo meno utili per poter condire la nostra vita di sapore e di tanti elementi nutrienti.

Tra i meno conosciuti dai consumatori c’è sicuramente l‘olio di canapa. Un olio che è un portento per il nostro benessere. Sia sufficiente ricordare che un solo cucchiaio da 10 ml fornisce: 1 g di grassi saturi, 1 g di monoinsaturi e 8 g di polinsaturi, di cui circa 2 g di Omega 3 e 5,5 g di Omega 6.

Ad ogni modo, rispetto ad altri oli biologici e naturali alternativi all’olio di oliva, è sicuramente tra quelli che si ossida di più durante la cottura. Pertanto, molto melgio cercare di utilizzalo a crudo per condire l’insalata, ottenendo così valori aggiunti ancora più tangibili al proprio benessere. Continue reading

Published by:

Benefici dell’olio d’oliva

L’olio extra vergine di oliva viene considerato dai nutrizionisti, dietologi e medici come un condimento sano, dalle ottime proprietà benefiche per la salute dell’organismo.

L’olio, come si sa bene, è l’unico olio ad essere ricavato dalla spremitura delle olive che sono il frutto della pianta dell’olivo, diversamente dagli altri oli, che si ottengono dai semi. Continue reading

Published by:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi