• Pronostici calcio, come scommettere facilmente sul Campionato di Serie A

    immagine tifosiOttenere dei buoni pronostici calcio non è sempre semplice. La via sicuramente più facile è quella di rivolgersi ai maggiori portali che trattano il tema, che in realtà sono davvero tanti, e andare a vedere su cosa consigliano di puntare gli esperti. Per chi, invece, volesse fare da solo, sono pochi e semplici i passi da tenere a mente prima di scommettere su un risultato piuttosto che su un altro. Continue reading

    Published by:
  • Giochi di cucina online. Perché giocarci

    cucinare giocandoI giochi di cucina online possono divertire grandi e piccini e diventare un’esperienza utile oltre ogni modo per cominciare a stuzzicare la propria creatività e passare dalla simulazione alla realtà, diventando fieri dei propri nuovi esperimenti culinari.

    Ce lo insegnano i grandi chef e lo stiamo cominciando a capire anche osservandoli sul campo: quello che conta è un giusto mix tra cura del sapore, del gusto e stile estetico. Ciò che fa bene agli occhi ed al palato rappresenta il vero segreto del preparato perfetto.

    I giochi di cucina sono, inoltre, degli ottimi ammazzatempo per chi ha dei “buchi” neri da coprire con attività interessanti ed una di queste può essere quella di mettersi alla prova cimentandosi in gare online. Preparare ricette, riuscire a piazzare punteggi interessanti in classifica, gestire un locale. Potete scegliere diversi giochi di cucina nei portali online, ognuno differente dall’altro.

    Per andare alla ricerca dei migliori giochi di cucina online, non sempre bisogna buttare l’occhio sul primo sito che ci capita sotto tiro, dato che Internet potrebbe riservarci anche amare sorprese che ledono la nostra sicurezza e la nostra privacy. Ecco perché fidarsi dei consigli affidabili non deve suonare come una sorta di invito pubblicitario, ma come un invito a provare quel sito, essendo tra i più affidabili, se si è interessati a tale tipo di intrattenimento.

    In fondo, si può unire l’utile al dilettevole con poche ricorse: basta un pc e la nostra voglia di imparare e di mettere alla prova le nostre capacità e la nostra creatività. E chissà, potremmo trarne qualche utile spunto in più per quando lavoriamo in cucina oppure delle semplici ore di sano divertimento passate d’avanti ad un’attività interattiva utile ed interessante.

    Tra le ottime risorse che ti consigliamo, in quanto ad affidabilità e completezza clicca qui.

    Published by:
  • Buoni propositi? Perdere peso

    mettersi a dietaCome quasi ogni anno, il periodo appena dopo la fine delle feste natalizie porta con se, oltre al ritorno al lavoro e l’abbandono dell’atmosfera di festa, anche qualche chilo di troppo: nonostante tutti i buoni propositi infatti è facile lasciarsi un po’ andare quando ci si trova circondati da leccornie di ogni tipo, ed inevitabilmente dopo il dolce di Dicembre, a Gennaio è la bilancia a riservare qualche amara sorpresa.

    E’ quindi tempo di rimboccarsi le maniche per rimettersi un po’ in forma: senza dover essere drastici o voler raggiungere obiettivi utopistici facendosi magari prendere dai classici “buoni propositi” per l’anno nuovo, basta scegliere una delle più conosciute diete per dimagrire e seguirla seriamente per poter tornare, senza poi troppi sacrifici, al peso “pre-abbuffate”…e magari cogliere anche l’occasione, se ne avessimo bisogno, per buttare giù qualche ulteriore chilo di troppo.

    L’importante è la costanza e la serietà: se, come spesso capita, ci mettiamo a sgarrare pensando che quel dolcetto o quello spuntino in più non facciano poi tanto male perché stiamo seguendo una dieta, siamo sulla via del fallimento; ci vuole applicazione e dedizione, in fondo seguire una dieta è un “sacrificio” che facciamo per la nostra salute e basta applicarsi bene per poche settimane per ottenere ottimi risultati.

    Ricordiamoci anche che è inutile stare “a stecchetto”, è molto meglio adottare un metodo che ci permetta di non esagerare con le privazioni e richieda magari un po’ più tempo per arrivare al risultato voluto, piuttosto che mangiare pochissimo per dimagrire in fretta correndo poi il rischio di aumentare nuovamente di peso: un problema molto frequente è infatti che appena finita la dieta, vedendo raggiunto il proprio obiettivo, chi ha scelto un regime troppo restrittivo poi tenda a controbilanciare riprendendo a mangiare in modo poco controllato: cerchiamo quindi di scegliere una dieta che anche una volta conclusa la prima fase di dimagrimento riteniamo di poter seguire senza sentirci “puniti”, in questo modo manterremo il nostro peso forma a lungo!

    Published by:
  • Consigli per perdere peso velocemente

    eserciziSei un pigrone, ma anche tu, come tutti, vorresti essere più in forma, più tonico, più magro, più bello? Ci sono buone notizie, ci sono esercizi che puoi fare a letto e che ti aiuteranno a raggiungere il tuo obiettivo, quello di bruciare calorie e avere un fisico da urlo con poco sforzo. Ecco i cinque esercizi per dimagrire da fare ogni mattina. Ancora a letto… Fai alcuni di questi o tutti, ognuno per 30 secondi, e diventerai un altro… Molto più bello…

    1) Fai la bicicletta da sdraiato. Tieni le ginocchia piegate, i talloni vicino al sedere, le braccia lungo i fianchi e i palmi della mani rivolti verso il basso. Premi sui talloni fino a sollevare i fianchi e formare una linea dritta dalle ginocchia alle spalle. Senza allungare la gambe, stringi il sedere sollevando il piede destro dal letto e porta il ginocchio destro direttamente sopra l’anca destra. Ora ripeti l’esercizio sul lato sinistro. Continua alternando.

    2) Questo è per tricipiti e addominali. Sdraiati sul lato destro e poi sollevati, tenendo appoggiato sul materasso il braccio destro. Mantieni busto e gambe a formare una linea retta, solleva il braccio sinistro verso l’alto e poi abbassa i fianchi e rialzali, senza toccare il materasso. Fallo per 30 secondi per lato.

    3) Fai gli addominali con le gambe aperte e le mani intrecciate. Sdraiati sul letto di schiena con le mani intrecciate con i pollici, tieni braccia e gambe distese e i piedi uniti. Sollevati aprendo le gambe e spingendo le braccia verso il centro delle gambe. Con il controllo del corpo e senza toccare il letto, rilascia le braccia e le gambe e torna indietro alla posizione iniziale.

    4) Gambe a forbice. Stai sdraiata sulla schiena con le braccia distese lungo il corpo e i palmi appoggiati. Solleva le gambe, tenendole tese e fai in modo che formino un angolo di 90 gradi con il resto del corpo. Tenendo questa posizione, abbassa una gamba per volta, portandola vicina al materasso ma senza mai toccarlo.

    5) Mettiti  cioè a quattro zampe. Tieni le spalle allineate all’altezza dei polsi e le anche sopra le ginocchia. Punta le mani sul materasso, solleva la gamba destra verso l’esterno, stendendola. Riportala alla posizione di partenza e poi sollevala di nuovo. Ripeti per 30 secondi, poi cambia gamba.

    Prova per un mese questi esercizi per dimagrire e vedrai già come puoi sentirti più in forma.

    Published by:
  • Centralino virtuale VoIP in cloud

    centralinoIl centralino virtuale VoIP in cloud è la soluzione ideale per attivare un sistema telefonico senza ricorrere all’acquisto di un centralino hardware. E’ il sistema preferito dalle stratup e dalle microimprese che non devono gestire traffici telefonici di grandi dimensioni ma strutture che hanno sino ad un massimo di 8 interni. In caso si debba supportare un traffico telefonico maggiore si può installare il centralino virtuale VoIP hardware che è un sistema ibrido sviluppato per supportare tutte le linee VoIP, analogiche e ISDN.

    Per utilizzare un centralino VoIP in cloud si deve avere a disposizione una connessione internet veloce e stabile per non influire negativamente sulla qualità voce delle telefonate se sulla rete LAN vi è anche la banca dati per la navigazione. In questo caso la rete deve essere protetta da firewall e deve essere ben strutturata Per dare la precedenza ai pacchetti voce spesso si ricorre all’installazione di un router performante capace di gestire la QoS (ovvero la qualità dei servizi). Inoltre, per una conversazione in VoIP la connessione deve essere impostata su un valore di 64 kbps. Mediante un centralino virtuale di questo tipo si potranno ricevere ed effettuare chiamate attraverso i dispositivi terminali come telefoni fissi e cordless. Inoltre è possibile sfruttare i dispositivi mobili di ultima generazione quali smartphone e tablet che abbiano i sistemi operativi iOS o Android.

    Per creare una rete di comunicazione audio-video completa è possibile collegare il centralino virtuale al citofono VoIP indispensabile in caso di sedi distanti da un punto di vista geografico, con dipendenti impegnati in telelavoro o in movimento. Anche se in cloud, il centralino virtuale VoIP è localizzato in una server farm, il controllo e la gestione virtuale consentono di settare le impostazioni e scegliere tutte le funzioni che rispondono alle esigenze della sede operativa della piccola impresa.

    Published by:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi