• Calcio

    Resoconto della 28ma giornata di serie A

    serie aQuella che si è disputata ieri è stata una giornata veramente interessante e caratterizzata da qualche risultato a sorpresa.

    Buone notizie per Inzaghi che finalmente è tornato a vincere contro un Cagliari che non ha però demeritato. Complice anche un rigore inesistente che ha in qualche modo influenzato la gara della squadra sarda che ora sprofonda nelle zone basse della classifica.

    La Juventus continua ad inanellare vittorie. Dopo il passaggio ai quarti di finale della Champions, ha vinto per 1-0 contro un Genoa che ha comunque lottato. Il merito è ancora una volta di Carlito Tevez, che segna un goal tirando appena sotto la traversa. Oramai lo scudetto è davvero molto vicino per la squadra bianconera.

    Per quel che riguarda le squadre interessate alla zona Champions, ieri si è registrata una brusca frenata sia per la Fiorentina che per il Napoli, reduci entrambe da un pareggio contro Udinese e Atalanta. Il Napoli continua a non riuscire a fare punti al S.Paolo davanti ai suoi tifosi che ieri hanno anche fischiato la squadra di Benitez.

    La Roma ritorna finalmente a fare punti, vincendo la terza partita del 2015 contro il Cesena, dopo una serie interminabile di pareggi. Ed è proprio uno scatenato De Rossi a regalare questa bella gioia a tutti i tifosi romanisti.

    La Lazio continua ad incantare un po’ tutti con le sue prestazioni e conquista il sesto successo consecutivo grazie al goal del solito Felipe Anderson e alla punizione, trasformata poi in rete, di Candreva.

    Invece sempre più sconsolata è la squadra di Mancini, che perde ancora e questa volta contro la Sampdoria, grazie ad un goal di Eder. Squadra nerozzura che cade sempre più in basso e rende sempre più complicata la conquista di un posticino in Europa.

    Cambia poco invece nella zona bassa della classifica http://mondiali.net/, solo l’Atalanta conquista un punto sulle sue concorrenti che hanno invece perso entrambe.

    Published by:
  • Pasqua a Pisa: mangiare e dormire all’ombra della Torre pendente

    la torre di pisaDopo un meraviglioso tour tra le bellezze di Pisa, non sarebbe perfetto gustare uno dei piatti tipici pisani? Ammirare le bellezze architettoniche di Campo dei Miracoli è sicuramente memorabile, ma una Pasqua a Pisa non è completa senza un buon piatto della tradizione locale. In realtà, la cucina pisana non si discosta in maniera significativa da quella toscana, se non per i deliziosi piatti di pesce, da buona Repubblica Marinara. Continue reading

    Published by:
  • Il trading automatico con le opzioni binarie

    disegno opzioni binarieLe opzioni binarie sono nate solo di recente ed il trading automatico o algoritmico risale a molto tempo addietro.

    Le critiche al trading automatico di opzioni binarie, riguardanti l’effetto-contagio sui prezzi e sui volumi (e quindi sui prezzi) da parte dell’accodamento generalizzato ai segnali, concernono la borsa tradizionale, quella dove chi domanda e chi offre incidono sul prezzo finale. Continue reading

    Published by:
  • Torna la Coppa Davis

    tennisIl tennis mondiale è rappresentato dai tornei ATP, eppure nessuna competizione ha lo stesso fascino della Coppa Davis, una sorta di mondiale del tennis che si gioca ogni anno e nel quale spesso le classifiche ATP non influiscono sul risultato. L’enfasi dell’agone è sempre più elevata durante un incontro di Davis e spesso il pubblico di casa può essere importante. Continue reading

    Published by:
  • Pronostici calcio, come scommettere facilmente sul Campionato di Serie A

    immagine tifosiOttenere dei buoni pronostici calcio non è sempre semplice. La via sicuramente più facile è quella di rivolgersi ai maggiori portali che trattano il tema, che in realtà sono davvero tanti, e andare a vedere su cosa consigliano di puntare gli esperti. Per chi, invece, volesse fare da solo, sono pochi e semplici i passi da tenere a mente prima di scommettere su un risultato piuttosto che su un altro. Continue reading

    Published by: