Guadagnare con internet

Comment

Web e social
tablet internet

Oggi sono molte le persone che riescono a percepire un guadagno mensile grazie a internet. I metodi disponibili sono molti, tra cui ad esempio la possibilità di scrivere guide o testi per siti di terze persone, come fanno alcuni ghost writers. Tra i modi per far soldi con la rete più sicuri ci sono però altre possibilità, come ad esempio avere un blog, o pubblicare delle guide su youtube o anche sui social media. In questi casi difficilmente si riescono ad ottenere risultati in tempi brevi, ma se si segue il percorso giusto con il passare dei mesi si riceveranno diverse offerte di affiliazione, o si ricaverà grazie alla pubblicazione di banner pubblicitari. L’importante sta, come primo passo, nel produrre materiale interessante.

Come creare pagine internet di successo

Una pagina internet ha successo quando viene vista e letta da un buon numero di persone quotidianamente. Questo tipo di caratteristica dipende da una serie di fattori, il primo dei quali è la qualità del contenuto. Oggi infatti, contrariamente a quanto avveniva alcuni anni fa, i motori di ricerca tendono a porre l’accento sui contenuti pubblicati, che devono essere: unici, originali, completi, esaustivi, interessanti. Quindi, prima di cominciare a capire come si intende creare il proprio sito, o profilo sui social o canale youtube, è importante valutare l’argomento da trattare e predisporre una sorta di mappa dei contenuti, in modo da riuscire ad accontentare un vasto pubblico. La carta da giocare può anche essere quella di puntare su un pubblico di nicchia, l’importante sta nel non avere eccessiva concorrenza e nel trovare una “nicchia” non così ridotta, ma con un buon numero di persone interessate.

I primi passi

Spesso il periodo peggiore per chi sta cominciando a costruire delle pagine internet di successo è proprio quello iniziale. Questo perché non è così facile diventare noti in questo mondo. Si pensi ad esempio a youtube, a parte alcuni video che divengono virali nel corso di poche ore, la gran parte del materiale presente sul sito ha successo nel corso delle settimane. Ci sono dei metodi che consentono di accelerare il processo, facendo salire rapidamente il counter delle visualizzazioni. Stiamo parlando della possibilità di acquistare views youtube. Per farlo è bene rivolgersi ad azienda che propongano visite da parte di utenti singoli; quando il counter salirà rapidamente diventeremo molto più appetibili da parte dei pubblicitari. Certo, non ci si può fermare a questo: un pessimo video, anche se accompagnato da decine di migliaia di visite “comprate” non sopravviva a lungo. Stiamo solo suggerendo una sorta di spintarella, da dare al nostro materiale in fase iniziale, in modo che poi possa però correre da solo. Le visite sulle pagine internet sono in vendita per qualsiasi tipo di contenuto, anche per i social o per i blog di ogni argomento. Anche in questi casi cominciamo come prima cosa a pensare a cosa stiamo pubblicando, in modo da creare contenuti di qualità, le visite aggiuntive ci serviranno solo come input aggiuntivo, non come unica strategia vincente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *