Continua a crescere la produzione di acciaio

Comment

Finanza

Secondo quanto ci riferiscono gli ultimi dati forniti dalla World Steel Association, la produzione mondiale di acciaio grezzo è stata pari a 1.691,2 milioni di tonnellate (Mt) per l’anno 2017 (+ 5,3 per cento su anno), in aumento in tutte le regioni tranne CIS. La produzione annuale per l’Asia è aumentata del 5,4 per cento su anno a 1.162,5 Mt, con un’espansione della produzione in Cina pari a + 5,7 per cento su anno a 831,7 Mt. La quota della produzione mondiale della Cina è salita al 49,2 per cento nel 2017 dal 49,0 per cento nel 2016.

Il Giappone ha invece prodotto 104,7 milioni di tonnellate nel 2017 (-0,1 per cento anno su anno), l’India ha prodotto 101,4 milioni di tonnellate (+ 6,2 per cento anno su anno), la Corea del Sud ha prodotto 71,1 Mt (+ 3,7 per cento su anno). In Europa, l’Unione europea ha prodotto 168,7 Mt di acciaio grezzo (+ 4,1 per cento su anno), con l’Italia che produce 24,0 Mt (+ 2,9 per cento su anno) e la Spagna che produce 14,5 Mt (+ 6,2 per cento su anno).

La Russia ha prodotto 71,3 Mt (+ 1,3 per cento su anno) e l’Ucraina ha prodotto 22,7 Mt (-6,4 per cento su anno). In Nord America, la produzione è salita a 116,0 Mt (+ 4,8 per cento su anno), con produzione negli soli Stati Uniti pari a 81,6 Mt (+ 4,0 per cento su anno). La produzione annua di acciaio grezzo per il Sud America è infine stata pari a 43,7 Mt nel 2017 (+ 8,7 per cento su anno), con il Brasile che ha realizzato 34,4 milioni di tonnellate nel 2017 (+ 9,9 per cento su anno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *