Come scegliere il giusto taglio di capelli maschile

Comment

Capelli

Una delle domande più frequenti per la moda maschile è “quale tipo di taglio di capelli dovrei avere?”. Come risulta facilmente immaginabile, non si tratta di una domanda dalla semplice risposta, visto e considerato che molti sono gli elementi che potrebbero influenzare la vostra scelta.

Ad ogni modo, il fattore più importante quando si sceglie il giusto taglio di capelli è la forma del viso. È infatti molto importante determinare quale è la propria forma del viso e, di conseguenza, quali sono le pettinature che potrebbero meglio adattarsi. In tal senso, il modo migliore per determinare la propria forma è misurarla: prendete un metro e misurate la larghezza della mascella, della fronte e della distanza tra gli zigomi. Fate la media di queste misure e poi misurate la lunghezza del viso dal punto in cui l’attaccatura dei capelli inizia, al proprio mento.

Fatto ciò, se la lunghezza è all’incirca uguale alla larghezza media, avete una forma rotonda. Se la lunghezza è circa 1,5 volte più lunga della larghezza media, avete una forma del viso ovale. Se la lunghezza è più di 1,5 volte più lunga della larghezza media, avete una forma del viso lunga. Se la lunghezza è all’incirca uguale alla larghezza media, ma la mascella è la parte più ampia del tuo viso avete una forma quadrata. Se le vostre guance sono la parte più ampia del viso, avete una forma del viso a diamante. Se avete un mento e una mascella appuntiti molto più larghe della fronte, avete una forma del viso a triangolo.

Con tali informazioni, sarà molto più semplice cercare di capire quale possa essere la giusta forma del vostro viso. Parlatene con il vostro parrucchiere e fate la vostra scelta: siamo sicuri che non la sbaglierete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *