• Finanza

    Pignoramento dei veicoli: anche il creditore dovrà trascrivere l’atto di pignoramento 

    debitoSecondo l’ultima legge, approvata in direttissima dal Governo per semplificare la giustizia italiana e rendere più snelle le procedure di pignoramento, anche i creditori dovranno trascrivere l’atto di pignoramento relativo all’estinzione di un debito mediante esproprio di un veicolo.

    La trascrizione avviene al PRA e si basa sul deposito della nota di iscrizione a ruolo con le copie dei documenti dell’esecuzione. L’operazione deve essere effettuata entro 30 giorni, per evitare la perdita di efficacia del pignoramento stesso, per cui i soggetti interessati al recupero del debito devono agire con velocità per concludere positivamente la procedura.

    Il veicolo pignorato per estinguere il debito, infatti, viene iscritto al PRA e quindi non può più circolare a causa del fermo amministrativo. Attenzione, in quanto secondo la nuova normativa, il debitore ha il diritto di poter dimostrare che il veicolo gli serve per esercitare la propria attività o professione e che non può essere sostituito con altri beni. Cosa accade in questo caso?

    Il pignoramento è limitato ad un quinto del suo valore e in più può essere eseguito se e solo se il debitore non ha altri beni su cui ci si possa rifare per ottenere il credito dovuto. Il decreto non chiarisce nel dettaglio come questa specifica possa essere dimostrata .

    In ogni caso, il pignoramento ha validità di 360 giorni e la vendita all’asta non può avvenire prima di 300 giorni dalla notifica del pignoramento. Nella pratica, se l’avvocato difensore di chi ha contratto un debito si appella a questa fattispecie, il debitore può rimanere in possesso della sua vettura per questo periodo di tempo e la procedura di recupero del debito slitta di ben un anno.

     

    Published by:
  • Lavoro

    Come scrivere un curriculum

    cercare lavoroPotrebbe essere noioso scrivere un curriculum, così come leggerlo. Le aziende oggi hanno bisogno anche di sapere le vostre intenzioni e quindi il motivo per cui qualcuno dovrebbe assumervi, soprattutto l’attività in questione che avete contattato. Se scrivete un curriculum classico è bene accompagnarlo con una lettera motivazionale, oppure unire le due cose, stile Resume.

    Quali sono le informazioni più importanti da scrivere? Il nome, il cognome, il luogo e data di nascita, l’indirizzo di residenza e domicilio, lo stato civile, l’email, il telefono, i vari profili Social, le lingue conosciute, gli studi, le abilità, le esperienze, le passioni, e gli obiettivi e foto. Se siete bravi a scrivere potete dedicarvi a realizzare un documento piacevole da leggere, seguendo lo stile di un racconto, senza esagerare nei contenuti o creare troppa filosofia o poesia.

    Non dimenticate di scrivere la verità, anche se può sembrare scontato evidenziarlo, ma c’è differenza tra omettere o non dire e dichiarare falsità, perché ogni cosa scritta può essere verificabile. Quando avete il curriculum pronto, date un’occhiata sul web nei siti di annunci o nei portali dove vi tengono informati sulle proposte di lavoro come http://www.perlavorare.com/category/lavoro/ .

    E’ importante farvi conoscere su vari lati e non soffermarsi solo sulle informazioni di base. Spesso si assume per l’ottima motivazione che si è mostrata nel voler affrontare un lavoro. Trovare una persona che non si limita e ama mettersi alla prova in cose nuove è un punto in più per voi. Un buon curriculum deve presentare anche la vostra foto in primo piano perché per molti lavori conta l’aspetto fisico o comunque essere persone piacevoli.

    La vostra vita non sarà noiosa quindi non mostratevi tristi, insoddisfatti o troppo inclini a lamentarvi, ma siate energici e creativi. Scrivete con entusiasmo di voi e vedrete che dall’altra parte prima o poi ci sarà riscontro.

    Published by:
  • Giochi

    Slot machine della Marvel, che passione!

    slot machineLe slot machine che richiamano ai fantastici e amatissimi personaggi dei fumetti Marvel sono sempre più numerose e realizzate con delle grafiche davvero impeccabili, per questo e per tanti altri motivi riscuotono sempre un gran seguito ed interesse fra i player. Esse sono apparse per la prima volta nei casinò online circa cinque anni fa e da allora è stato un crescendo di apprezzamenti e nuovi titoli inseriti, ovviamente spinti dalla grande popolarità di cui godono i suoi personaggi, come Hulk, Spiderman, X-Man, Iron Man e tantissimi altri.

    Oltre al divertimento che queste slot garantiscono, i motivi per provarle non mancano davvero, come ad esempio quelli proposti da alcuni bookmakers sotto forma di bonus oppure le forme di intrattenimento con soldi finti, allo scopo di divertirsi senza rischio ed imparare ad utilizzare tali slot, come accade con i free games titanbet.

    I casinò legati allo sviluppatore di software Playtech (uno dei principali produttori delle slot Marvel) offrono nove titoli di slot di questa “famiglia”, in particolare: Blade, Daredevil, Elektra, i Fantastici Quattro, l’Incredibile Hulk, Iron Man, Iron Man 2, Punisher War Zone ed X-Men.

    Queste slot sono caratterizzate dalla presenza di 4 jackpot progressivi collegati che possono essere vinti durante la modalità bonus, innescata casualmente e giocata su una griglia formato 4×5 con 20 caselle. Questi si distinguono in: Power Jackpot, Extra Jackpot, Super Jackpot e Ultimate Jackpot, ognuno dei quali permette di ottenere una vincita che ovviamente sarà di diversa entità e si ottengono con 3 o un numero maggiore di simboli premio.

    Vediamo, infine, qualche caratteristica saliente di 3 delle slot prima citate:

    • Blade: slot che offre 5 rulli che ospitano 15 simboli e 20 linee di puntata, mentre i simboli rilevanti sono quello Wild (che agevola la creazione di combinazioni vincenti ed è rappresentato da Blade in persona) e quello Scatter (che quando appare 3 volte innesca la modalità free spins);

    • Iron Man 2: slot machine costruita su 5 rulli e 25 linee di puntata, ma anche dotata di un interessante simbolo Wild (rappresentato dalla moneta con l’aquila) capace di moltiplicare la vincita fino 3000 volte la puntata, con 5 di essi, e di un simbolo scatter (con la scritta Iron man 2) che regala giri gratuiti.

    • X-Men: slot di ultima generazione con animazioni 3D e caratterizzata da 5 rulli e ben 25 paylines, dalla funzione “X5”, che paga immediatamente 5 volte la puntata, ma anche dalla modalità Free Spins (attivata in presenza di 3 Scatter) con partite illimitate nella funzione eroi ed 8 giri gratis nella modalità furfanti.

    Published by:
  • Calcio

    Resoconto della 28ma giornata di serie A

    serie aQuella che si è disputata ieri è stata una giornata veramente interessante e caratterizzata da qualche risultato a sorpresa.

    Buone notizie per Inzaghi che finalmente è tornato a vincere contro un Cagliari che non ha però demeritato. Complice anche un rigore inesistente che ha in qualche modo influenzato la gara della squadra sarda che ora sprofonda nelle zone basse della classifica.

    La Juventus continua ad inanellare vittorie. Dopo il passaggio ai quarti di finale della Champions, ha vinto per 1-0 contro un Genoa che ha comunque lottato. Il merito è ancora una volta di Carlito Tevez, che segna un goal tirando appena sotto la traversa. Oramai lo scudetto è davvero molto vicino per la squadra bianconera.

    Per quel che riguarda le squadre interessate alla zona Champions, ieri si è registrata una brusca frenata sia per la Fiorentina che per il Napoli, reduci entrambe da un pareggio contro Udinese e Atalanta. Il Napoli continua a non riuscire a fare punti al S.Paolo davanti ai suoi tifosi che ieri hanno anche fischiato la squadra di Benitez.

    La Roma ritorna finalmente a fare punti, vincendo la terza partita del 2015 contro il Cesena, dopo una serie interminabile di pareggi. Ed è proprio uno scatenato De Rossi a regalare questa bella gioia a tutti i tifosi romanisti.

    La Lazio continua ad incantare un po’ tutti con le sue prestazioni e conquista il sesto successo consecutivo grazie al goal del solito Felipe Anderson e alla punizione, trasformata poi in rete, di Candreva.

    Invece sempre più sconsolata è la squadra di Mancini, che perde ancora e questa volta contro la Sampdoria, grazie ad un goal di Eder. Squadra nerozzura che cade sempre più in basso e rende sempre più complicata la conquista di un posticino in Europa.

    Cambia poco invece nella zona bassa della classifica http://mondiali.net/, solo l’Atalanta conquista un punto sulle sue concorrenti che hanno invece perso entrambe.

    Published by:
  • Pasqua a Pisa: mangiare e dormire all’ombra della Torre pendente

    la torre di pisaDopo un meraviglioso tour tra le bellezze di Pisa, non sarebbe perfetto gustare uno dei piatti tipici pisani? Ammirare le bellezze architettoniche di Campo dei Miracoli è sicuramente memorabile, ma una Pasqua a Pisa non è completa senza un buon piatto della tradizione locale. In realtà, la cucina pisana non si discosta in maniera significativa da quella toscana, se non per i deliziosi piatti di pesce, da buona Repubblica Marinara. Continue reading

    Published by:
  • Il trading automatico con le opzioni binarie

    disegno opzioni binarieLe opzioni binarie sono nate solo di recente ed il trading automatico o algoritmico risale a molto tempo addietro.

    Le critiche al trading automatico di opzioni binarie, riguardanti l’effetto-contagio sui prezzi e sui volumi (e quindi sui prezzi) da parte dell’accodamento generalizzato ai segnali, concernono la borsa tradizionale, quella dove chi domanda e chi offre incidono sul prezzo finale. Continue reading

    Published by: